Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità "tecniche". Cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookies.



Da mercoledì 3 giugno procede “Studenti del Frescobaldi in concerto”, rassegna concertistica a cura del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara che conclude l'anno accademico in corso, realizzata in collaborazione con i Musei Civici d'Arte Antica di Ferrara.

 

Mercoledì 3 giugno alle 17 il Salone d'Onore di Palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo 5), ospiterà il concerto degli allievi dei corsi superiori della scuola di violino di Alessandro Perpich.

 

Protagonisti del pomeriggio di giovedì 4 giugno, a Palazzo Bonacossi a partire dalle 17, gli studenti della scuola di flauto di Cristina Tarozzi e della scuola di musica d'insieme per strumenti a fiato di Gianluca Roversi: in programma musiche di Chedeville, Gaubert, Milhaud, Hue e Dvořák nell'interpretazione dei flautisti Giulia Pareschi (accompagnata da Michele Vannelli al clavicembalo), Benedetta Tralli, Giulia Forlani, Patrick Bisi e Caterina Malavolta; al pianoforte Jacopo Bonora e Matteo Forlani. 

 

Venerdì 5 giugno alle 17 sarà di nuovo il Salone d'Onore di Palazzo Bonacossi a ospitare il concerto finale della scuola di pianoforte di Stefania de Stefano e della scuola di flauto di Gianni Lazzari. La giovane e promettente pianista Isabella Pasini, all'ottavo anno del corso tradizionale, sarà impegnata nell'esecuzione di musiche di Mozart, Chopin, Beethoven e Chaminade. A segiure il suo composto da Eloisa Ferrari (flauto) e Jacopo Bonora (pianoforte) proporrà la Suite modale di Ernst Bloch.

 

Gli appuntamenti del ciclo “Studenti del Frescobaldi in concerto” sono a ingresso libero.

La cittadinanza è invitata.

 

 

Per informazioni: www.conservatorioferrara.it, tel. 0532 207412.

Prossimi Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Prossimi Concorsi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

follow us on facebook