STUDENTI DEL FRESCOBALDI IN CONCERTO

 

Concerto della classe di oboe di Vanja Gentile

e della scuola di musica d'insieme per strumenti ad arco di Luca Bellentani

 

Palazzo Bonacossi, martedì 30 giugno ore 17 e ore 21

 

 

Martedì 30 giugno a Palazzo Bonacossi, con un doppio appuntamento alle ore 17 e alle 21, volge a conclusione la rassegna “Studenti del Frescobaldi in concerto”, la serie di pomeriggi musicali a cura del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara che conclude l'anno accademico in corso, realizzata in collaborazione con i Musei Civici d'Arte Antica di Ferrara con il patrocinio del Comune di Ferrara.

 

Il pomeriggio di martedì 30 giugno, a partire dalle 17, vedrà protagoniste le classi di musica d'insieme per strumenti ad arco di Luca Bellentani e di oboe di Vanja Gentile. In apertura l'Allegro ma non troppo dal Quartetto in Fa maggiore op. 96 “Americano” di  Dvořák nell'esecuzione di Jacopo Ferri e Cecilia Ceroni (violini), Filippo Benvenuti (viola) e Andrea Franchi (violoncello). Francesco Ferrati e Isabella Perpich (violini), Martina Sartori (viola) e Luca De Falco (violoncello) proporranno il Notturno dal Quartetto n. 2 in Re maggiore di Borodin e a seguire Roberta Scabbia e Camilla Gori (violini), Hao Lei (viola) e Valentina Migliozzi (violoncello) saranno impegnati nel Quarto quartetto di Malipiero; Sofia De Falco e Luca Mardegan (violini), Marta Fergnani (viola) e Luca De Falco (violoncello) concluderanno la prima parte del concerto con il Quartetto in Fa maggiore op. 18 n. 1 di Beethoven.

L'oboista Giovanni Fergnani, affiancato da Marco Giardini al pianoforte, sarà impegnato nell'esecuzione del Concerto per oboe e orchestra di Martinu, nella trascrizione per oboe e pianoforte; farà seguito il Trio in Re maggiore di Haydn affidato a Giulia Perpich e Vittorio Nanetti (violini) e Leonardo Ringioletti (violoncello). Concluderanno il pomeriggio il Quartetto in Re minore K 173 di Mozart, con Cecilia Ceroni e Jacopo Ferri (violini), Filippo Benvenuti (viola) e Andrea Franchi (violoncello) e il Quartetto in Re minore K 421, sempre di Mozart, nell'interpretazione di Lucia Lago e Francesco Ferrati (violini), Aurora Arcudi (viola) e Manuel Moro (violoncello).

 

L'appuntamento delle ore 21 sarà interamente dedicato al Quintetto in Do maggiore D 956 di Franz Schubert, nell'interpretazione di Angioletta Iannucci Cecchi e Luca Mardegan (violini), Giampaolo Valpiani (viola), Manuel Moro e Clara Sette (violoncelli). L'esecuzione integrale del Quintetto con due violoncelli sarà introdotta da un approfondimento storico e stilistico a cura di Paolo Bucchi.

 

Gli appuntamenti del ciclo “Studenti del Frescobaldi in concerto” sono a ingresso libero.

La cittadinanza è invitata.

Per informazioni: www.conservatorioferrara.it, tel. 0532 207412.

 

 

Annalisa Lo Piccolo

0 false 14 18 pt 18 pt 0 0 false false false /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

21 giugno 2015

Prossimi Concorsi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
17
18
19
20
31

 

 

wifi zone bsck

 

 

follow us on facebook